Versione Normale

DELIBERE DIGITALI

DELIBERE DIGITALI
Giov, 22/01/2015

Un ulteriore passo in avanti verso il digitale è stato compiuto dall'Amministrazione Comunale.

Infatti nella seduta di Giunta di ieri, mercoledì 21 gennaio, sono state assunte 4 deliberazioni, le prime dell'anno 2015, in formato interamente digitale, in conformità all'obbligo previsto dall'art. 40 comma 1 del D.Lgs. 82/2005, noto come CAD (Codice Amministrazione Digitale).


Le deliberazioni sono state redatte seguendo il nuovo iter procedurale informatico appositamente pensato a tal fine e tutti i documenti di cui consta il provvedimento sono stati sottoscritti con firma digitale.


Anche al fine di rendere agevolmente fruibile ai più la visione del testo dell'atto, in pubblicazione all'albo è presente copia in formato pdf della deliberazione nativa digitale, mentre la deliberazione firmata digitalmente (formato .p7m) andrà in conservazione sostitutiva in conformità alle recentissime regole tecniche di cui al D.P.C.M. 13.11.2014 (in G.U. del 12.1.2015, Serie Generale n. 8).


È questo il primo di una nutrita e variegata serie di operazioni e di atti che, a partire dal 1° gennaio, l'Amministrazione Comunale è chiamata a formare e sottoscrivere esclusivamente in modalità digitale, incombendo su tutti, dipendenti  e amministratori, l'obbligo di utilizzo degli strumenti informatici, con la messa al bando di carta e di fotocopie che andranno progressivamente in disuso, anche se è improbabile la loro prossima e definitiva uscita di scena: è prevista, infatti, qualche eccezione a conforto di quanti, per formazione o per l'età, non si trovino a proprio agio nel mondo digitale.

Per cui, dal Comune, la rassicurazione: AVANTI TUTTA CON IL DIGITALE, fatte salve le debite eccezioni!

Data Evento: 
Giov, 22/01/2015 - Dom, 01/02/2015